Quando si eseguono dei lavori di ristrutturazione oppure un trasloco, a fine operazioni è sempre fondamentale eseguire un’accurata pulizia del cantiere.

Questa operazione è necessaria anche per altre tipologie di lavoro che comportino la produzione di rifiuti e detriti, e nella gran parte dei casi la scelta migliore è quella di far eseguire la pulizia ad una ditta specializzata.

Eco-Work grazie a trattamenti professionali e attrezzature innovative, i nostri esperti riescono a provvedere a un professionale servizio di pulizie post cantiere, con la garanzia di trattamenti qualificati ed esperti, con l’utilizzo di prodotti ecologici a zero impatto ambientale e a prezzi convenienti e trasparenti. 

Contattaci per una consulenza personalizzata e garantita, richiedi ora un preventivo gratuito e senza impegno.

Intanto, vediamo insieme tutte le caratteristiche delle operazioni di pulizia e il loro costo complessivo stimato.

Impresa Pulizie Fine Cantiere

Dopo lavori di ristrutturazione o la costruzione di un nuovo edificio oppure semplicemente, dopo la posa di un pavimento o la fine di un trasloco, il lavaggio, l’igienizzazione e la pulizia accurata e approfondita di fine cantiere, sono di fondamentale importanza e rendono i tuoi spazi vivibili e puliti.

Senza questo tipo di pulizie, gli ambienti risulteranno sempre sporchi, difficili da mantenere puliti, opachi o comunque non avrai la resa che speravi in termini di bellezza e luminosità

Scegliendo questo tipo di servizio potrai contare su pulizia e igienizzazione professionale pensata per tutti gli ambienti. 

Quali sono le prerogative per una buona pulizia di fine cantiere?

La scelta di rivolgersi ad una ditta specializzata in questo tipo di operazioni è senza dubbio la migliore sia per il prezzo, che nella maggior parte dei casi rientra nelle spese ragionevoli, che per l’esperienza che una ditta di professionisti può mettere a disposizione, scegliendo sia prodotti idonei che le metodologie più adatte.

Vedi anche  Pulizia strutture turistiche

Una azienda specializzata può anche ottimizzare anche i tempi di esecuzione, velocizzando l’esecuzione delle pulizie.

Un esempio concreto è rappresentato dai pavimenti, superfici che richiedono l’utilizzo di tecniche particolari come lo spazzamento a umido, che consente di rimuovere la polvere dal pavimento senza doverla sollevare.

Anche le superfici del bagno e di elementi come il vetro, che durante i lavori del cantiere possono subire dei danneggiamenti, richiedono pulizie particolari.

Pulizie Post Cantiere: quali sono i costi?

Il prezzo per l’esecuzione della pulizia di fine cantiere dipende sicuramente da una serie di fattori che influiscono tutti in maniera variabile.

Tra questi quello più importante è relativo alle superfici da pulire, in quanto il prezzo normalmente si calcola tenendo come base la quotazione al metro quadro. In questo momento il prezzo per questa tipologia di attività è compreso tra un minimo di 2 euro a metro quadro ed un massimo di 5 euro a metro quadro, per cui se vogliamo parlare di cifre complessive spendibili, se il locale oppure la casa da pulire ha una superfice totale di circa 100 metri quadri il costo stesso sarà compreso tra 200 e 500 euro.

In alcuni casi la ditta che si occupa della pulizia deve anche smaltire dei rifiuti, per cui sarà necessario utilizzare anche un mezzo di trasporto idoneo e questo potrebbe far aumentare il prezzo finale.

Tornando ai fattori che possono avere influenza sul preventivo per una accurata pulizia di fine cantiere si deve tenere conto anche del tipo di pulizia; ogni lavoro infatti può necessitare di un tipo di servizio diverso, come ad esempio la necessità di rimuovere la polvere che si è venuta a depositare durante i lavori di costruzione, oppure dei residui vari che possono essere sia di vernice che di cemento ed anche di materiali di scarto della lavorazione.

Vedi anche  Sanificazione

Questi prodotti infatti richiedono un maggiore impegno per la pulizia ed anche l’utilizzo di materiali speciali come dei solventi oppure degli stripper, sia alcalini che acidi. Un altro fattore molto importante è quello dell’accessibilità del locale da pulire, in quanto nell’uso comune le ditte specializzate utilizzano delle particolari apparecchiature e macchinari come le scope elettriche e le idropulitrici, in modo da ottenere risultati perfetti nel minor tempo possibile.

Proprio per il loro ingombro queste attrezzature devono avere un facile accesso ai locali da pulire per evitare un incremento del costo. Un altro aspetto, che può essere messo in diretta relazione con quello precedente, riguarda i servizi aggiuntivi, come lo smaltimento dei detriti sia presso una discarica che presso un centro autorizzato per lo smaltimento.