Potrebbero esserci problemi nell’individuazione dell’infestazione, fino a quando il danno non è visibile, quindi l’identificazione precoce è essenziale prima che provochino ulteriori danni. 

Il primo da fare quindi, è un sopralluogo approfondito per definire l’entità del problema, il tipo di coleottero infestante e se l’infestazione è attiva

I nostri trattamenti antitarlo sono appositamente studiati per debellare le larve ed evitare così la conseguente diffusione di infestazione della specie adulta. 

Eco-Work provvede alla disinfestazione dai tarli grazie alla competenza dei nostri esperti, capaci di riconoscere i diversi tipi di coleotteri e di individuare i trattamenti migliori per risolvere il problema. 

Contatta i nostri esperti per una consulenza personalizzata e gratuita, sapremo offrirti un ventaglio di soluzioni per la disinfestazione professionale in base alle tue richieste.

Trattamento Tarli

Eco-Work utilizza trattamenti antitarlo specializzati per affrontare i problemi causati dai coleotteri, vediamo quali le nostre soluzioni:

Antitarlo Travi
Insetto Da Legno

L’infestazione dei coleotteri non trattata potrebbe indebolire seriamente il legno e portare a cedimenti strutturali travi e materiali in legno. 

Grazie a ispezioni e sopralluoghi gratuiti da parte dei nostri esperti, si potrà valutare la gravità dell’infestazione, così da intervenire rapidamente ed evitare danni e problemi. 

Vedi anche  Disinfestazione Punteruolo Rosso

Inoltre, determiniamo se l’infestazione è ancora attiva oppure no, verificando i problemi associati, come la presenza di legno in decomposizione o di umidità e l’eventuale necessità di sostituire travi e oggetti in legno. 

Ovviamente, in base alla verifica effettuata, studieremo insieme il trattamento disinfestante più adatto. 

Infestazione da tarli: quali sono i danni?

I tarli del legno, conosciuti come coleotteri xilofagi, hanno 4 stadi di sviluppo: 

Solitamente, i coleotteri adulti depongono le uova nelle fessure di oggetti in legno, parquet e travi. 

Una volta nate poi, le larve scavano nel legno, unica fonte di sostentamento e ciò le rende difficilmente individuabili. 

Quando poi le larve maturano e aumentano di dimensione, scavano verso la superficie per diventare pupe ed emergere come specie adulta. 

Dopo aver capito come si annidano, cerchiamo adesso di conoscere i danni dell’infestazione dovuti alla loro proliferazione.

Contattaci per una consulenza personalizzata e gratuita, avrai un nostro esperto che saprà indirizzarti verso la soluzione più adeguata alle tue esigenze!

Non aspettare, risolvi tempestivamente il problema con i nostri trattamenti professionali, mirati ed ecologici.